Fusillicrocchette di pasta e broccoli

N. 857

20 min
25 min
3 persone
Facile

INGREDIENTI

Fusilli Grano Italiano n. 857 200 g
Broccoli 250 g
Uova piccole 2
Parmigiano Reggiano grattugiato 50 g
Pane grattugiato q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Per la salsina:
Yogurt bianco al naturale 150 g
Erba cipollina tritata 1 cucchiaio
Succo e buccia di limone 1/2 limone
Sale q.b.

PREPARAZIONE

  1. Pulire il broccolo, dividerlo in cimette, dopodiché lessarlo o cuocerlo al vapore per 6 minuti. Trascorso il tempo, scolarlo e lasciarlo raffreddare.
  2. Versare i broccoli in una ciotola versate e schiacciarli con una forchetta. Unire i Fusilli n.857 precedentemente cotti in acqua bollente salata, le uova, il Parmigiano, il sale e il pepe. Mescolare uniformemente e, se necessario, aggiungere qualche cucchiaio di pane grattugiato.
  3. Rivestire una leccarda con carta da forno. Disporre un coppapasta di 7-8 cm di diametro e cospargere l’interno con del pane grattugiato. Versare un paio di cucchiai di pasta e broccoli, quindi schiacciare per livellare. Cospargere con altro pane grattugiato ed estrarre delicatamente il coppapasta. Irrorare con l’olio la superficie e cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 15-20 minuti fino a doratura.
  4. A parte emulsionare gli ingredienti per la salsa di accompagnamento.
  5. Sfornare le crocchette e servire con la salsina.

Pasta consigliata per questa ricetta

Fusilli
N. 857 - Grano Italiano Biologico
Fusilli

RICETTE CONSIGLIATE

Farfalle

N. 831
con uova sode, tonno, giardiniera e maionese alle erbe

Mezzi rigatoni integrali

N. 844
con fiori di zucca, guanciale e ricotta salata

Via Castellana, 34
31039 Riese Pio X (TV)
info@pastificiobragagnolo.it
+39 0423 7541
P.IVA IT03368700260
REA: TV 266618
CAP.SOC.: 44.361.262 €.

Scegli la tua pasta e rimani aggiornato sulle novità Bragagnolo

Iscrivendoti alla newsletter riceverai un
BUONO SCONTO del 10% e sarai informato
su tutte le nostre offerte speciali

LA CULTURA LA NOSTRA FORZA,
LA QUALITÀ LA NOSTRA FIRMA.
SEGUICI SUI SOCIAL
Torna in alto